Un cercatore di funghi è scivolato per una decina di metri e ha riportato diversi traumi.

È accaduto oggi pomeriggio nei boschi sopra Vezza d’Oglio, in Alta Valle Camonica.

Dopo l’attivazione da parte della Centrale operativa, cinque tecnici della Stazione di Temù – V Delegazione Bresciana e il SAGF – Soccorso alpino Guardia di Finanza sono arrivati sul luogo dell’intervento.

L’uomo, residente a Rudiano, era riverso in un canale, ferito, ma vivo.

Recuperato con il verricello, l’elisoccorso di Trento lo ha trasportato all’ospedale di Cles (TN).

La figlia dell’uomo ha assistito alla scena ed ha avuto un malore, ma si è presto ripresa ed è riuscita a scendere a valle.

Share This