Il Comune di Gianico conferma la propria vocazione per il rispetto dell’ambiente. Non contento di essere uno dei paesi più ricicloni della Vallecamonica, infatti, si appresta a seguire le orme di Pian Camuno ed ad entrare nel circuito di car sharing di E-Vai, società di Ferrovie Nord che mette a disposizione di Amministrazioni e singoli residenti delle auto elettriche.

A breve, quindi, i dipendenti comunali e gli abitanti di Gianico avranno a disposizione un’auto elettrica, con cambio automatico, a cinque posti, dotata di navigatore, climatizzatore e chilometraggio illimitato. Il suo utilizzo, con applicazione di tariffe regionali, sarà possibile previa prenotazione tramite un’apposita app, su cui saranno indicate le fasce orarie a disposizione. Il Comune ha siglato un contratto della durata di quattro anni, con una spesa di 8.198 euro all’anno: il 70% dei ricavi del suo utilizzato andranno al Municipio proprio per il pagamento del canone.

Share This