In attesa di domenica e dell’ondata di gelo che sta per arrivare, con crolli termici e temperature che di giorno non supereranno lo zero, l’Italia è già stretta nella morsa del freddo.

 

Quello che si sta abbattendo sull’Italia non è ancora Burian, il vento gelido proveniente dalla Siberia che arriverà domenica sera, ma suona come un avvertimento del tempo che farà nella prossima settimana.

Una nuova allerta meteo della Protezione civile è stata diramata ieri e parla ancora di vento, pioggia e neve su gran parte dell’Italia.

In Vallecamonica le nevicate a bassa quota, secondo le previsioni, arriveranno domenica. Oggi e domani fiocchi solo in quota.

Share This