Ci sarà anche una bambina camuna alla prossima edizione, la numero 61, dello Zecchino d’Oro.

 

Martina Galasso, di Esine, ha infatti superato le selezioni ed il prossimo novembre sarà quindi in onda in diretta dagli studi dell’Antoniano di Bologna con il brano ‘La rosa e il bambino’, scritto da Mario Gardini e Giuseppe De Rosa e cantato con Alyssa Palombo di Assisi. Martina, 10 anni, è già abituata ai palchi: si è esibita infatti in numerose manifestazioni in Vallecamonica, dimostrando sempre sicurezza e talento.

Ci sarà quindi tutta la Vallecamonica a tifare per lei, Alyssa e la loro canzone, in gara con altri undici brani: il primo appuntamento con lo Zecchino d’Oro, che anche quest’anno avrà la direzione artistica di Carlo Conti, sarà per sabato 10 novembre per quattro appuntamenti settimanali, fino alla finale del 1° dicembre. Oltre a Martina, l’altra bambina lombarda in gara è Giulia Murrai, di 9 anni, di Cabiate (Co): con loro due, sale a 99 il numero di bambini provenienti dalla Lombardia che hanno partecipato alla rassegna fin dalla prima edizione.

Share This