Il maltempo ad Angolo Terme fa un’altra vittima.

 

I nubifragi delle settimane scorse hanno danneggiato sensibilmente tre delle quattro strade agro-silvopastorali del paese, per danni quantificati in tre milioni di euro. Alcune di queste strade sarebbero dovute essere, come da tradizione protagoniste del ‘Poker della montagna’, il circuito podistico formato da quattro gare che si tiene ogni estate.

Gli organizzatori, però, di fronte ai danni del maltempo ed alla non percorribilità del percorso, hanno deciso di annullare l’edizione di quest’anno: delle quattro gare previste, si sarebbe potuta svolgere solo la Terzano-San Giovanni. Da qui, la decisione di annullare tutte e quattro le gare, che comprendevano anche la Mazzunno-Prave, la Anfurro-Sessa e la storica Angolo-Vareno.

Share This