Al via ad Angolo Terme i lavori di restauro e conservazione degli affreschi all’interno della chiesa parrocchiale di San Lorenzo.

 

Dopo i lavori di restauro della copertura e delle facciate, la chiesa, risalente al XVI secolo, presentava uno stato di degrado diffuso dovuto essenzialmente alle infiltrazioni dal tetto.

Il problema delle macchie di umidità sugli affreschi della volta è stato risolto con il rifacimento del la copertura dell’edificio.

Ora le superfici decorate interne saranno pulite e stuccate. Saranno poi restaurati i dipinti nei medaglioni delle volte e si proseguirà con la pulizia e il recupero degli stucchi.

I colori con i quali sul finire del secolo scorso è stato ridipinto l’interno della chiesa sono stati giudicati dagli esperti completamente fuori sintonia con l’apparato decorativo delle volte

Per questo anche le pareti laterali saranno restaurate. I muri interni saranno puliti e sottoposti a revisione cromatica dei bordi, compresa l’integrazione pittorica e la velatura generale a tempera.

Nei prossimi giorni saranno montate le impalcature per dare il via al progetto da oltre 220 mila euro, che ha ottenuto un contributo di 157.700 euro dalla Regione e 20mila euro dalla Fondazione della Comunità Bresciana.

I lavori saranno eseguiti in due fasi. Il primo lotto interessa la volta del presbiterio e dovrebbe terminare per la festa patronale di San Lorenzo 2018, il resto invece un anno più tardi.

Share This