Ad Angolo Terme si lavora su numerosi cantieri, con al centro alcuni marciapiedi e strade che necessitavano di essere sistemati. Uno degli interventi più importanti è quello per la realizzazione di un nuovo tratto di marciapiede lungo la via San Silvestro, che metterà in sicurezza la strada di collegamento con Anfurro: un’opera, questa, finanziata dal Governo.

Arrivano dalla Regione Lombardia, invece, i 100mila euro con cui si sta lavorando alla messa in sicurezza della strada di accesso a Mazzunno; il marciapiede all’entrata della frazione e di fronte alla piscina è già stato sistemato, ora tocca al viale che porta al parco termale.

A proposito della piscina, nelle sue vicinanze saranno ricavati tre posti auto e realizzato un passaggio pedonale rialzato, che sarà utile anche come dissuasore della velocità. Per gli studenti del paese che studiano in altri Comuni, come richiesto da tempo dai genitori, a metà del viale termale sarà posizionata una pensilina ed un altro attraversamento pedonale rialzato.

Sempre viale Terme sarà interessato da opere di rifacimento del marciapiede, della segnaletica verticale ed orizzontale e dalla manutenzione dell’installazione al suo imbocco. I lavori proseguono anche in questi giorni, tempo permettendo: in primavera si interverrà sugli attraversamenti pedonali.

[Foto da Bresciaoggi]

Share This