La scrittura come forma di evasione in questi giorni di isolamento forzato: è questa la premessa da cui l’Assessorato alla Cultura del Comune di Angolo Terme ha voluto lanciare un concorso letterario riservato agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori.

“Crediamo”, dice il Comune, “che la scrittura sia un modo importante per esprimere le proprie idee e le proprie emozioni”. Ecco, quindi, varie tracce da seguire a seconda della scuola frequentata: per gli alunni di elementari e medie la richiesta è quella di raccontare un momento particolare vissuto durante la quarantena oppure di dare sfogo alla propria fantasia e scrivere un racconto avventuroso, investigativo o horror, purché sia ambientato all’interno del Comune.

📝 CONCORSO LETTERARIOCari ragazzi e ragazze, il nostro Paese sta attraversando un periodo molto difficile. Siete…

Pubblicato da Comune di Angolo Terme su Giovedì 23 aprile 2020

Per i ragazzi delle superiori, invece, l’invito è di scrivere un racconto personale che prenda spunto da tre citazioni, una di Dostoevskij, una del rapper Marracash ed una di Giacomo Leopardi. Gli elaborati devono avere una lunghezza massima di quattro pagine e devono essere inviati in formato pdf tramite e-mail ad info@comune.angolo-terme.bs.it entro le ore 12:00 del 9 maggio. Per le scuole elementari e medie è stato messo in palio un primo premio da 100 euro, mentre per le superiori un primo premio da 150 euro. A questo link potete trovare il regolamento ed il modulo di partecipazione.

Share This