Avventura a lieto fine per uno sparviere che è stato trovato in difficoltà nei giorni scorsi nel centro di Angolo Terme. Il rapace, probabilmente a causa dello scontro con un cavo aereo, è caduto a terra nel centro del paese con una ferita ad un’ala, attirando l’attenzione di qualcuno.

Diego Ferrari, assessore all’Ambiente, ha provveduto a contattare la Polizia Provinciale, che è accorsa ad Angolo Terme per recuperare il rapace e prestargli soccorso. Il rapace, che fortunatamente sta bene, ora si trova al Centro per il Recupero degli Animali Selvatici del Parco dell’Adamello di Paspardo, gestito da Lontanoverde, per le cure necessarie: quando si sarà totalmente ripreso, potrà essere rimesso in libertà.

[Foto da Bresciaoggi]

Share This