Anna Giorgi, docente di Botanica ambientale e applicata dell’Università degli Studi di Milano, direttrice del Centro di Ricerca per la gestione sostenibile e la valorizzazione delle aree montane – Ge.S.Di.Mont di Unimont, polo d’Eccellenza dislocato a Edolo della Statale di Milano, è stata nominata nel Gruppo di lavoro della Direzione Generale del Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR), a supporto della definizione del Programma Nazionale della Ricerca 2021-2027.

Un programma che andrà a orientare la politica di ricerca in Italia dei prossimi anni, evidenziando le priorità, gli obiettivi e le azioni della stessa e individuando linee di indirizzo nazionali. La professoressa Giorgi – che è anche leader del gruppo di azione 1 ricerca e innovazione della Strategia Europea della Regione Alpina – fa parte del team di esperti per il settore “Tecnologie Sostenibili, Agroalimentare, Risorse Naturali ed Ambientali” e in particolare del sottoambito “Gestione delle risorse agricole”. Tra le tematiche affrontate, dunque, ci saranno anche la valorizzazione delle aree marginali, interne e dei territori montani.

Intanto oggi è in programma a Edolo l’open day – tutto virtuale – del corso di laurea in “Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano”, al quale, in videoconferenza, interverranno la professoressa Giorgi e altri docenti dell’Unimont per illustrane i corsi per l’anno 2020/2021.

Share This