La Casa di riposo chiama, gli Alpini rispondono.

 

Ennesimo gesto di solidarietà delle penne nere, questa volta ad Artogne, dove la casa di riposo ‘Lucia Lorenzetti’ aveva da tempo bisogno di un mezzo per trasportare i suoi ospiti. Un’esigenza che il gruppo alpini locale, guidato da Mario Peluchetti, ha preso in carico: organizzando feste, manifestazioni e raccolte fondi ha così raggiunto la cifra di 32mila euro, necessaria all’acquisto del mezzo.

Il pullmino, un Peugeot cinque porte dotato di sollevatore per le carrozzine, sarà presentato domenica: dopo la messa delle ore 10:30, sul sagrato ci sarà le benedizione del mezzo. La giornata, infine, servirà anche per dare il benvenuto al nuovo maresciallo della caserma di Artogne e salutare quello uscente.

[Foto da Bresciaoggi]

Share This