La Fiera del Libro Usato torna ad Artogne, grazie ai nuovi spazi del Centro Ricreativo guidato da Delia Filippi che permettono di allestire per due settimane gli spazi necessari ad accogliere tutti coloro che vorranno sbirciare i libri esposti ed acquistarli: tutto il ricavato andrà a favore delle attività del Centro stesso.

Da oggi al 18 giugno, quindi, sarà possibile non solo visitare i locali di via Tenente Franzoni, ma per i più giovani partecipare anche ad una serie di attività, a cominciare da oggi pomeriggio, alle ore 15:00, con una caccia al tesoro seguita dalla merenda. Dal 13 al 17 giugno, invece, si terranno le attività del Cre “Liberamente”, per bambini e ragazzi dai 6 agli 11 anni, con presentazioni di libri, giochi ed attività.

Una Fiera del Libro non è tale senza le presentazioni di alcuni volumi: ecco che, allora, il Centro Ricreativo ha organizzato tre incontri con altrettanti autori locali. Giovedì 9 giugno, alle 20:30, Luca Dalla Palma presenta “Un ricordo”, il 15 giugno (alla stessa ora) Alessandro Domenighini presenta “Reparto paternità” e sabato 18 giugno alle ore 19:00 Simona Picinelli presenta “Nonostante tutto”. Previste anche due aperture speciali, sabato 11 giugno dalle 20:00 alle ore 22:00 e domenica 12 dalle 16:00 alle ore 19:00. La Fiera, dopo il 18 giugno, si trasferirà a Montecampione.

Share This