Fino a sabato i dati diffusi dall’Ats di Brescia e dall’Ats della Montagna non includevano i tamponi positivi delle case di riposo. Ora le due Agenzie di tutela della salute hanno deciso di comprendere, nei loro aggiornamenti quotidiani, anche i casi registrati nelle Rsa e Rsd. Uniformandosi a ciò che la Regione, nel fornire dati provinciali, ha sempre fatto. Inoltre le due Ats hanno iniziato a non diffondere più il dettaglio dei contagiati Comune per Comune.

Quanto ai numeri, nelle ultime 24 ore sono arrivati a 12.691 i casi totali in provincia di Brescia, 2405 i decessi.

In Vallecamonica sono 213 i contagi nelle Rsa e Rsd segnalati nelle ultime ore secondo i dati in possesso dall’Ats della Montagna. Sempre da Sondrio segnalano che tra la popolazione i casi positivi al 28 aprile erano 1135, + 20 rispetto alle 24ore precedenti. In complesso dunque la Vallecamonica conta 1348 casi positivi. I guariti sono 245 (+19 ieri), mentre i decessi salgono a 158, 11 in più di lunedì.

Share This