Andamento del contagio sempre stabile, in Vallecamonica, dove l’Ats segnala, per la giornata di venerdì, tre nuovi casi di positività al Covid-19 e due nuovi guariti. Il totale di contagiati sul territorio camuno ad oggi ammonta a 60.

Situazione ben differente nel resto della Regione, dove venerdì i nuovi casi sono stati 2.809, contro i 2.620 di giovedì, di cui 348 in provincia di Brescia. Si continua a monitorare l’occupazione dei posti letto a livello regionale, fattore da cui dipende un eventuale passaggio in zona gialla: in area medica è occupato il 14% di letti, in Terapia Intensiva il 7,45% (la soglia è rispettivamente del 15% e del 10%).

La nostra Regione resta quindi in bilico, alla luce dell’aumento di contagi: ci si prepara a vivere le feste sempre all’insegna della massima cautela. A Bienno, però, si è preferito evitare nuove occasioni di assembramento: il Comune ha revocato l’autorizzazione per lo svolgimento del “Natale nel Borgo”, che si sarebbe dovuto svolgere oggi, domani e l’8 dicembre: saranno comunque aperti i musei e le botteghe degli artisti.

Share This