La Campionessa Europea Aurora Pendoli, talento emergente dell’ASD Master Rapid SKF CBL, riceverà il prestigioso premio dalla “Fondazione Matteo Pellicone”.

La Fondazione, nata nel 2014 e presieduta da Marina Pellicone, è fedele all’ideale olimpico, contribuisce alla diffusione dello sport e dei suoi valori oltre i limiti dei campi di gara, dove si affrontano gli atleti, per estendersi a tutti i campi della vita, impegnandosi affinché sempre più giovani possano esserne protagonisti.

La consegna dell’ambita targa ad Aurora Pendoli, e della relativa Borsa di Studio, avverrà presso il Centro Olimpico di Ostia Lido (Roma) il 14 aprile in occasione dei Campionati Italiani Assoluti 2018.

La giovanissima atleta di Ossimo è stata artefice di una stagione straordinaria che l’ha vista vincere il Campionato Italiano e d’Europa facendo suonare le note dell’Inno di Mameli a Sochi in Russia e regalando un Oro continentale importante grazie ad una cavalcata esaltante.

Un altro riconoscimento importante per la scuola dei maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Francesco Landi e Vincenzo Ippolito.

Share This