Intervento dell’eliambulanza in Val Palot venerdì sera attorno alle 20:30 per soccorrere un 17enne rimasto coinvolto in maniera seria in un incidente con la sua moto all’altezza del piazzale del Duadel.

Il minorenne, residente a Pisogne, era in sella al ciclomotore quando un’auto, guidata da una donna di 26 anni, anche lei di Pisogne, l’avrebbe tamponato. Nell’urto è rimasto agganciato alla vettura ed è stato trascinato per alcuni metri.

L’eliambulanza ha raggiunto il ferito in codice rosso e l’ha trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove è ricoverato in gravi condizioni.

Un’ambulanza dei volontari di Santa Maria Assunta di Pisogne si è occupata della donna, trasportata per accertamenti all’ospedale di Lovere in codice verde. I rilievi sono stati eseguiti dai Carabinieri di Artogne.

Share This