E’ già stato individuato il responsabile che, nella notte tra martedì e mercoledì scorso nel parcheggio esterno dell’ospedale di Esine, ha danneggiato cinque auto.

A compiere il gesto sarebbe stato un uomo con problemi psichiatrici, già seguito dai servizi sociali e che, una volta individuato, è stato condotto in una struttura specializzata. L’uomo, in passato, aveva già compiuto un atto simile.

L’Asst della Vallecamonica in un comunicato stampa aveva definito “increscioso” quanto accaduto e ringrazia i carabinieri per il pronto intervento, oltre al Comune di Esine per la collaborazione.

Share This