Anche quest’anno bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni scieranno gratis con “Free skipass”.

Con una novità: l’iniziativa della Comunità Montana di Vallecamonica per la stagione 2018-2019 si apre ai paesi confinanti del sebino bresciano e bergamasco, fino alla Val di Scalve.

Tra i comprensori un’uscita e due new entry: oltre ad Aprica, Corteno, Borno, Pontedilegno-Tonale e Val Palot, si aggiungono  il comprensorio sciistico del Monte Pora e il monoskilift di Schilpario, mentre esce dall’accordo Colere.

L’iniziativa prevede l’istituzione di uno skipass gratuito valido per tutta la stagione per i bambini nati tra il 1 gennaio 2003 e il 31 dicembre 2012 residenti nei Comuni aderenti.  Un modo per stimolare le nuove generazioni a imparare la pratica dello sci e a conoscere il territorio senza costi eccessivi.

Chi fosse interessato deve presentarsi presso gli uffici comunali del proprio paese di residenza entro e non oltre il 12 novembre 2018, muniti di carta d’identità e fototessera del minore per il quale si vuole effettuare la richiesta, modulo di adesione debitamente compilato e 5 euro di cauzione. Chi ha attivato la convenzione nelle scorsa stagione deve solo rinnovarla nel proprio Comune.

Share This