Un altro episodio di inquinamento si è verificato nelle ore scorse a Berzo Inferiore.

 

Nel pomeriggio di martedì, infatti, alcuni residenti hanno notato che le acque del torrente Grigna che attraversano l’omonima valle sono diventate nere: immediatamente sono stati avvertiti i Carabinieri Forestali ed i Vigili del Fuoco, sul posto per gli accertamenti ed i controlli sulle aziende che si trovano nei dintorni.

Quel che è certo è che si tratta di olio versato da non si sa chi nelle acque del torrente, così come è ignoto se il gesto sia stato involontario e causa di un qualche guasto o se qualcuno abbia versato il materiale inquinante senza curarsi del danno che ha fatto all’ambiente.

Share This