Proseguono a Berzo Inferiore i campionamenti di Arpa.

 

Il torrente Grigna era diventato di colore nero il 14 agosto.

Anche ieri ci sono state nuove verifiche e una riunione in Comune, per l’acquisizione di nuove informazioni utili a stabilire quale sia la sostanza finita nel Grigna.

Il sindaco Bontempi ha nel frattempo ordinato alle Ferriere Bellicini di porre in atto ogni iniziativa per contenere o rimuovere i materiali inquinanti sversati nel Grigna provenienti dall’insediamento produttivo al confine tra Berzo e Bienno, per evitare di aggravare ulteriormente la situazione.

Share This