Ci hanno provato fino all’ultimo, per tentare di salvare il salvabile. Ma, alla fine, anche una delle manifestazioni più attese e famose della Vallecamonica ha dovuto arrendersi di fronte al Coronavirus. Stiamo parlando della Mostra Mercato di Bienno, la cui Associazione che si occupa dell’organizzazione del maxi evento che per una settimana trasforma il borgo ha annunciato la cancellazione dell’edizione 2020.

Per settimane, come detto dall’Associazione stessa, si era lavorato per cercare delle soluzioni alternative che potessero permettere lo svolgimento della Mostra garantendo tutti gli standard di sicurezza possibili. Standard che, però, sarebbero andati a snaturare la forma della Mostra così come la conosciamo, ovvero un’occasione di ritrovo per la comunità e di esibizione dei propri lavori per numerosi espositori, per non parlare poi delle presenze degli artisti previsti in calendario.

🏵Noi dell’Associazione Mostra Mercato abbiamo lavorato duro in questi mesi e fino all’ultimo abbiamo sperato e creduto…

Pubblicato da Mostra Mercato Bienno su Lunedì 1 giugno 2020

Così, “coscienti che è nostra responsabilità tutelare la salute dei residenti e dei turisti”, gli organizzatori e l’Amministrazione Comunale hanno optato per la cancellazione di quest’edizione, prevista dal 22 al 30 agosto prossimo. L’Associazione Mostra Mercato, nell’abbracciare espositori, visitatori, associazioni ed esercizi commerciali, dà così arrivederci all’edizione 2021, la trentesima, che cercherà di riportare a Bienno le migliaia di visitatori che hanno reso questo evento famoso anche oltre la Vallecamonica: basti pensare che l’anno scorso a visitarlo furono oltre 200mila persone.

Share This