La comunità di Boario Terme, domenica, era in festa per l’ingresso di don Danilo Vezzoli.

 

Il parroco, sacerdote di Fucine e noto soprattutto per il suo lavoro come presidente della Caritas Zonale, prende il posto di don Enrico Andreoli, che è stato trasferito dal 6 ottobre a Costa Volpino. Don Vezzoli ha celebrato nel pomeriggio la sua prima messa, tra festeggiamenti ed abbracci dei fedeli di Boario.

Su richiesta del vescovo Pierantonio Tremolada, don Vezzoli dovrà rimanere alla guida anche della parrocchia di Fucine e della Caritas, per almeno un altro anno, in attesa di una riorganizzazione dell’unità pastorale di Darfo che dovrà anche salutare don Giuseppe Maffi.

Share This