Sono bastate poche parole su Facebook per far girare online una raccapricciante storia di inciviltà avvenuta venerdì pomeriggio a Boario.

 

Intorno alle ore 14:30, nella zona industriale, vicino al cavalcavia, da un’auto bianca in corsa (con a bordo una donna) sarebbero stati lanciati dal finestrino due gattini. Uno dei due non ce l’ha fatta, mentre l’altro è stato subito soccorso da un passante che ha assistito alla scena, ma che non ha fatto in tempo a prendere il numero della targa del mezzo.

Il gattino, un po’ malandato, ora è affidato alle cure di un ragazzo che si è fermato incuriosito dalla scena. Ma se lui è al sicuro, ora il suo nuovo padrone cerca giustizia e, con un post su Facebook firmato dal fratello, chiede a chiunque fosse testimone di farsi sentire, per rintracciare la responsabile. Il post, come detto, sta facendo il giro della rete: la mobilitazione è tanta, così come la rabbia per un gesto così incivile, che tutti stanno condannando all’unanimità.

[Foto da Facebook]

Share This