“Un gesto ignobile e incivile” Così lo definisce il Comune di Borno.

 

 

Nella notte tra mercoledì e giovedì sono state infatti strappate e portate vie parte delle rose che erano state piantate per abbellire le aiuole di Croce di Salven. 

Nel condannare l’atto, l’amministrazione bornese commenta:”Azioni come queste sono una grave mancanza di rispetto verso il nostro paese e verso tutti quei cittadini che al contrario stanno mettendo a disposizione il loro tempo e tanta buona volontà per prendersi cura del nostro territorio”.

Share This