La settimana di Burian ha portato 30 centimetri di neve fresca nel comprensorio Borno Monte Altissimo.

Già durante le vacanze di Natale la località sciistica camuna aveva registrato il record di presenze degli ultimi cinque anni: 2.500 primi passaggi in una sola giornata.

Lo staff, con Demis Zendra amministratore e Matteo Rivadossi presidente, punta ora a prolungare la stagione invernale, meteo permettendo, fino a Pasquetta.

A suo favore il comprensorio bornese ha il fatto di aver reso fruibile la seggiovia fino al monte Altissimo anche ai pedoni, consentendo a tanti ospiti di godere della montagna e del rifugio rinnovato, di registrare il tutto esaurito nelle giornate di punta e nelle serate dedicate allo scialpinismo, che proseguono ogni lunedì e giovedì.

Si prosegue con alcune iniziative pensate per questa settimana: giovedì 8 marzo, in occasione della Festa della donna, lo skipass sarà gratuito per le sciatrici.

Domenica 11 marzo debutta invece “Alba altissima”, evento a numero chiuso che prevede la risalita in seggiovia alle 5.45, per ammirare l’aurora sul monte Altissimo con contest fotografico.

Share This