Nel comprensorio Borno Ski Area è tutto pronto per l’estate.

 

Il motto “non ci fermiamo ci trasformiamo” caratterizza la stazione dell’Altopiano del Sole.

La volontà di destagionalizzare l’offerta fa della località turistica un punto di riferimento anche nei mesi estivi, come ha confermato il successo dello scorso anno.

Ecco quindi che Demis Zendra, amministratore delegato di Funivia, e la sua squadra, dopo una breve pausa, sono pronti a ripartire.

Quello del 22 giugno sarà infatti il primo weekend di apertura degli impianti e del rifugio Monte Altissimo, che resteranno aperti tutti i sabati e domeniche fino al 27 luglio, quando la stagione entrerà nel vivo.

Fino al 1° settembre infatti la funivia funzionerà ogni giorno.

Numerosi gli eventi in calendario. Si inizia il 30 giugno con la seconda edizione della gara di mountain bike “Monte Altissimo Sky Bike”, a cui quest’anno è stata associata anche la gara di mountain running, sullo stesso percorso che dal parco Adventureland arriva fino alla vetta del monte Altissimo, passando dalla val Sorda.

Agosto sarà il mese clou degli appuntamenti: il 4 e il 25 verrà riproposta, dopo il successo dello scorso anno, “Alba altissima”, lo spettacolo del sole che sorge dalla terrazza panoramica del monte Altissimo.

Il 3, 11 e 17 “Yoga in vetta” con il maestro Marco Franzoni e brunch biologico, il 6 escursione in e-bike con istruttori e pranzo al rifugio.

Da segnalare anche un evento in musica: il coro “Amici del canto” di Borno si cimenterà, l’11 agosto, in una performance in quota.

Gli impianti saranno aperti dalle 9 alle 17 e propongono anche il bike pass giornaliero a 16 euro. Da testare ci sono infatti dei nuovi percorsi per le bike messi a punto per ampliare il parco.

Share This