In un documento datato 1018 si fa il nome, per la prima volta, della chiesa di Borno.

 

Mille anni dopo, la parrocchia vuole festeggiare questa ricorrenza con una serie di iniziative che partono questa mattina, alle ore 10:00, con la Messa celebrata dal cardinale Giovanni Battista Re. In serata, invece, alle 20:45 Oliviero Franzoni presenterà le iniziative in programma.

La chiesa di Borno viene citata per la prima volta nel documento ‘Charta cessionis et promissionis’ datato, appunto, 13 novembre 1018, in cui si testimonia la presenza dell’edificio di culto. Per la parrocchia di Borno, però, ci sono anche altri eventi da ricordare quest’anno: dal 20 al 22 luglio saranno infatti celebrati i vent’anni dalla visita in paese di Papa Giovanni Paolo II, mentre il 6 ed il 7 ottobre si festeggeranno il trentesimo dalla costruzione dell’oratorio e della prima pubblicazione del bollettino parrocchiale ‘Cüntómela’.

Share This