Alle ore 17:00 di lunedì, il Breno ha ufficialmente iniziato il suo ritiro pre-stagione in quel di Collebeato, struttura che già conosce, essendosi la squadra guidata da Mario Tacchinardi già allenata lì l’anno scorso. Una settimana presso il centro sportivo che si concluderà venerdì; quindi il gruppo potrà godere di due giorni di riposo a cavallo del Ferragosto e poi, dal 16, riprendere con gli allenamenti, questa volta nello stadio di casa, il Tassara, per altri cinque giorni con doppia seduta; dal 25 ritorno a Collebeato.

A seguire il ritiro ci sarà anche Patricio Alexis Goglino, una delle ultime conferme dei camuni, che per la prossima stagione puntano soprattutto su chi ha già indossato la maglia granata. Infine, il capitolo amichevoli: tre le gare che il Breno disputerà, di cui però c’è solo conferma per una, quella del 22 agosto al Saleri contro il Lumezzane.

Le altre due dovrebbero tenersi il 18 ed il 28 agosto, ma la squadra avversaria deve ancora essere scelta: probabilmente saranno una formazione di Promozione ed una squadra di Serie C, con ogni probabilità l’eliminata dal primo turno di Coppa Italia, e quindi libera da altri impegni.

Share This