Dopo cinque anni in qualità di curatore delle collezioni artistiche e archeologiche al Museo camuno Camus, il bresciano Filippo Piazza ha lasciato Breno per andare a svolgere l’incarico di funzionario per la Sovrintendenza di Mantova, Cremona e Lodi.

 

Per questo il Comune di Breno è alla ricerca di un nuovo curatore per il museo, e ha emesso in questi giorni un avviso pubblico per la manifestazione d’interesse all’incarico.

Per partecipare al bando è necessario possedere laurea e titoli in ambito artistico-letterario e inviare la manifestazione d’interesse entro il 16 marzo all’indirizzo settoresegreteria@pec.comune.breno.bs.it

Share This