Lunedì 1 ottobre prenderanno il via in maniera ufficiale i lavori per la realizzazione della nuova piazza Mercato a Breno con annessi parcheggi interrati.

Già da mercoledì 3 ottobre saranno eseguiti i primi lavori preparatori del cantiere, come l’eliminazione dei pali dell’illuminazione pubblica dallo spazio interno della piazza, mentre dalla settimana successiva inizieranno le opere vere e proprie.

I lavori dovrebbero durare una decina di mesi e chiudersi entro il luglio 2019 (sono stati calcolati tre mesi aggiuntivi, rispetto al normale tempo preventivato, a causa dei rallentamenti che il cantiere potrebbe subire per il concomitante intervento di scavo archeologico prescritto dalla sovrintendenza: gli archeologi infatti saranno presenti per indagare eventuali evidenze durante la fase di movimentazione del sottosuolo).

Nella settimana appena conclusa il sindaco Sandro Farisoglio ha incontrato in assemblea i commercianti della zona, per informarli sulle modalità e sui tempi dell’intervento e per ascoltare le loro esigenze.

Insieme sono state decise alcune misure per limitare i disagi, quali a esempio la posa di cartelli informativi per comunicare che le attività commerciali della piazza sono ancora attive e raggiungibili, la realizzazione di una brochure per indicare i parcheggi alternativi alla piazza nelle vicinanze, oltre a un pannello in cui l’Amministrazione si scusa con tutti per gli inconvenienti, spiegando che sono funzionali ad avere uno spazio fruibile molto più bello, ordinato, pulito e con un buon numero di posti auto autorizzati collocati nel sottosuolo.

Share This