Il Palazzo della Cultura a Breno punta al ritorno agli orari di apertura pre-Covid. Dal 1° settembre, infatti, saranno ripristinati gli orari di accesso che erano stati congelati dal marzo scorso; solo negli ultimi mesi il Palazzo (che ospita la Biblioteca, il Museo Camuno, mostre ed una sala polifunzionale) aveva riaperto al pubblico, ma rispettando orari ridotti.

Da domani, invece, si torna agli orari normali: la biblioteca sarà aperta dalle ore 09:00 alle 18:00 dal lunedì al sabato (ripristinata anche l’apertura serale per lo studio dalle ore 19:00 alle 22:00), con richiesta di prenotazione di un posto lettura allo 0364-32 33 43.

Il Museo Camuno (che fino al 4 ottobre ospiterà la mostra “Per filo e per segno”), invece, sarà aperto dal lunedì al giovedì dalle ore 09:00 alle 12:00, il venerdì dalle ore 15:00 alle 18:00, il sabato dalle ore 09:00 alle 12:00 e dalle ore 15:00 alle 18:00 e la domenica dalle ore 15:00 alle 18:00.

Infine, novità anche per la sala polifunzionale, che torna a disposizione di incontri e convegni, con una riorganizzazione degli spazi fino a 40 posti a sedere: per usufruirne è necessario presentare apposita domanda. In tutti i casi resta obbligatorio l’uso della mascherina, la misurazione della temperatura ed il distanziamento.

Share This