Un altro semaforo in centro a Breno è stato “abbattuto”. E’ successo nella notte tra venerdì e sabato quando uno degli impianti che regolano il traffico all’incrocio che si trova a pochi passi del Comune è stato letteralmente distrutto.

Quel che resta del semaforo, ora, si trova accatastato sul marciapiede, in attesa che i tecnici si occupino della sua sostituzione con un nuovo impianto.

Un episodio che diventa ancora più singolare se si considera che poco meno di due mesi fa anche il semaforo che si trova dall’altro lato della strada è stato colpito, richiedendo anche in quel caso l’intervento degli operai. Entrambi gli episodi sono accaduti di notte o di primo mattino, quando l’incrocio, solitamente molto trafficato durante la giornata, è deserto.

Share This