La Fondazione Valverti, dopo aver passato dieci anni a risanare i propri conti, può finalmente rialzare la testa.

 

Per sistemare il bilancio è stato applicato un sistema di gestione molto rigido che, tra le altre cose, prevede l’ottimizzazione delle spese ed il recupero crediti. Si è poi passati alla sistemazione dell’asilo gestito dalla Fondazione a Breno, che necessitava di numerose cure: è stato rifatto il tetto, comprata una nuova cucina, realizzato un nuovo impianto di riscaldamento e sistemata l’area esterna. La Fondazione ha inoltre acquistato l’asilo, in mano prima ad una cooperativa.

Share This