Il Brescia arriva a 110: sono tanti gli anni dalla fondazione della squadra, avvenuta il 17 luglio 1911. 110 anni di successi, sconfitte e tanta voglia di continuare a ruggire, per la Leonessa, che spera, dopo il 110, di ritrovare la “lode”, intesa come promozione in Serie A.

Prosegue quindi il ritiro delle Rondinelle a Darfo Boario Terme, seguite da Mister Inzaghi: questa domenica, alle ore 18:00, la seconda delle quattro amichevoli in calendario, sempre allo stadio comunale, contro una selezione di dilettanti bresciani. Le prossime due gare hanno subìto delle modifiche: il 23 luglio alle 18:00 il Brescia giocherà contro l’Orsa Iseo, mentre il 24 affronterà la Real Calepina alle ore 17:30.

Ritiro 2021-22 Darfo Boario Terme: variazione programma amichevoli. 👇🦁▶ https://bit.ly/36A1dXH#DarfoBoario2021#DarfoBoarioTerme#SerieBKT#Forzabrescia🔵⚪🦁

Posted by Brescia Calcio BSFC on Thursday, July 15, 2021

Tra gli appuntamenti inseriti all’interno del ritiro in Vallecamonica, sabato si è tenuto il primo dei due “Brescia Day”: un centinaio i bambini residenti a Darfo che hanno assistito da una postazione d’eccezione la sessione di allenamento ed, alla fine, incontrato da vicino squadra ed allenatore.

Un’iniziativa che si ripeterà il 22 luglio anche per i bambini degli altri Comuni: per partecipare è però necessario contattare l’Ufficio Sport del Comune allo 0364 54 11 07 o inviare una mail a sport@darfoboarioterme.net.

Share This