La vittoria doveva essere d’obbligo e così è stata: il Brescia di Pep Clotet, nella sfida in trasferta contro il Vicenza, ha dominato la partita con tre reti e facendo diventare realtà l’ingresso nei play-off. La gara ha visto le Rondinelle in vantaggio grazie alle reti di Bjarnason al 38esimo del primo tempo e di Donnarumma al 41esimo su rigore; proprio quest’ultimo ha poi bissato al quinto minuto della ripresa, permettendo ai bianco azzurri di gestire la partita con più tranquillità.

Grazie al pareggio del Chievo contro la Cremonese ed alla sconfitta in casa della Spal contro il Frosinone, il Brescia ora si trova in ottava posizione con 50 punti, in zona play-off. “Ora mancano due partite: è giusto godere della classifica, ma dobbiamo affrontarle con la stessa mentalità di sempre”, ha commentato Clotet. Le Rondinelle affronteranno in casa il Pisa venerdì prossimo e lunedì in trasferta il Monza: due gare che ora diventano ancora più preziose.

Share This