Trentotto giornate, da metà agosto a metà maggio, partendo dal Nord e concludendo al Sud: il Brescia di Pep Clotet ha scoperto il calendario della prossima stagione di Serie B, che partirà il 13 agosto con le Rondinelle in casa contro il Sűdtirol.

Sarà una sfida particolare, perché la squadra altoatestina è al suo debutto in Serie B, dopo la promozione. Il campionato proseguirà in trasferta contro il Frosinone (il 20 agosto) e poi con il derby, anch’esso in trasferta, contro il Como (il 27 agosto).

La prima pausa della stagione arriverà dopo il 17 settembre, giorno dalla gara in casa contro il Benevento; si tornerà in campo il 1° ottobre, ospiti del Bari. Quindi sette settimane di partite, per poi lasciare spazio, a metà novembre, ad un’altra pausa di un paio di settimane.

Alla ripresa, il 27 novembre, Clotet affronterà la Spal la squadra che ha allenato la stagione scorsa, e subito dopo la Reggina, che invece, ha appena accolto Filippo Inzaghi, reduce dallo strappo con il Brescia. Da segnalare l’8 dicembre la sfida in trasferta contro il Cosenza di Davide Dionigi, che ha allenato le Rondinelle per tre mesi tra il 2020 ed il 2021. L’andata si concluderà il 26 dicembre, contro il neo promosso Palermo, allenato da Silvio Baldini, anche lui ex allenatore del Brescia, che ha guidato nella stagione 1998-99.

Share This