Sono soddisfatti gli organizzatori della prima edizione della Trabucco Trail, terza gara del circuito Valle dei Segni Mountain Cup che si è disputata domenica scorsa. Cinquanta i runner che hanno percorso il tratto di gara previsto che, dopo 14 chilometri e mezzo ed un dislivello di 1.200 metri, li ha fatti passare per la cima del Trabucco fino a tagliare il traguardo del Bivacco del Pastore.

Tra gli uomini, ad arrivare per primo è stato il trentino Simone Costa (La Sportiva), con un tempo di 1h23’59”, seguito da Fabrizio Boldini (Angolo Mountain Running) e da Diego Angella (Brescia Marathon). Tra le donne, anche in questo caso si è imposta la camuna Stefania Cotti Cottini, con un tempo di 1h51’39”, davanti a Cinzia Salvadori (Us Malonno) ed a Gaia Sanzogni (Corrintime). Una cinquantina i volontari che hanno reso possibile lo svolgersi della manifestazione.

Share This