Un volo di quasi sei metri, ma fortunatamente senza gravi conseguenze. E’ quanto è accaduto venerdì mattina ad un operaio friulano di 26 anni, D. C. le sue iniziali, al lavoro per conto di una ditta di Udine all’interno delle Forge Fedriga a Cividate Camuno.

Intorno alle ore 11:50 il giovane, che stava lavorando alla costruzione di un nuovo impianto, quando è caduto nel vuoto: immediatamente sono scattati i soccorsi. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, è giunta un’ambulanza di Santa Maria Assunta di Pisogne, un’auto medica e l’elisoccorso da Brescia che, constatati i vari traumi riportati dal ragazzo, lo ha trasportato al Civile di Brescia.

A Cividate Camuno, invece, sono rimasti i carabinieri della Compagnia di Breno ed i tecnici della Medicina del Lavoro dell’Ats della Montagna, a cui va il compito di accertarsi che siano state rispettate tutte le norme di sicurezza.

Share This