Spavento e momenti di concitazione a Pisogne a mezzogiorno, quando una bambina di 3 anni è caduta nelle acque del lago d’Iseo mentre stava dando da mangiare ai cigni sulle rive del molo.

Fortunatamente in quel punto, proprio di fronte alla piazza principale, il lago è basso, e chi era con lei l’ha subito soccorsa, estraendola con prontezza dall’acqua.

Allertato il 112, è giunta sul posto l’ambulanza della Croce Blu di Lovere, che, considerata la tenera età della paziente, ha fatto intervenire l’eliambulanza, che l’ha trasferita per accertamenti al Pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Le condizioni della piccola non destano preoccupazione.

Share This