Continua la leggera ma costante discesa della curva pandemica, dopo l’ondata che nelle settimane scorse ha portato il virus e la sua variante Omicron a diffondersi più rapidamente anche in Vallecamonica. E così sul nostro territorio dopo aver toccato e superato il tetto dei 600 positivi, ad oggi la situazione vede 539 persone attualmente positive.

Il report dell’Ats della Montagna che chiude la settimana parla inoltre di 64 nuovi casi riscontrati nella giornata di giovedì e di 72 nuovi guariti. La situazione nel resto del Bresciano, invece, vede 988 nuovi positivi per la giornata di venerdì e 6.847 in totale in tutta la Lombardia.

Prosegue la campagna vaccinale: a questo proposito, l’Ats della Montagna informa che è possibile farsi co-somministrare sia il vaccino anti-Covid che quello contro l’Herpes Zoster, la cui campagna di vaccinazione è partita sul territorio per over 65enni, ospiti delle Rsa e fragili. In Valle, questa vaccinazione può essere prenotata presso gli ambulatori di Darfo, Breno e Pisogne.

Share This