Dopo tre sconfitte consecutive il Darfo Boario batte il Soncino grazie al gol di Fenotti, che a fine partita sblocca il pareggio. È finita così 1-2 con una vittoria sofferta, intensa, battagliata, come l’ha definita Luca Sana, il tecnico dei camuni “Aver raccolto tre punti oggi, dopo tre sconfitte, con questa tensione, è stato molto importante. L’atteggiamento è stato quello giusto”. Il Darfo è a 20 punti nel suo girone d’Eccellenza.

Il Piancamuno al Santa Giulia si regala un’altra vittoria, la quarta consecutiva, stavolta contro il Leffe: 2-1 con doppietta di Manzoni il risultato finale e 21 i punti in classifica del girone E di Prima categoria.

In Seconda va ai bergamaschi del Palosco la sfida ad alta quota con l’Eden Esine: i ragazzi di Corsini si sono infatti imposti per 2-1. L’Eden Esine scivola così dal quarto al quinto posto, rimanendo comunque in piena zona play off. Dall’altra il Bienno sfodera un poker e riesce a battere con la doppietta di Felappi sul finale il Carobbio, conquistando tre punti molto pesanti e il terzo risultato utile consecutivo.

In Terza l’Artogne è capolista del girone A con 22 punti, grazie alla vittoria di ieri contro la Polisportiva Erbusco, per 2-3. Bene anche la Nuova Camunia, che batte il Centrolago 2-0 e va a 12 punti.

Share This