Il Darfo si trova di fronte alla prima crisi stagionale dopo tre sconfitte consecutive.

Tre squadre bergamasche hanno battuto, una dietro l’altra, quei neroverdi fino a poche settimane fa primi in classifica.

Dopo gli esami falliti con Pontisola e Virtus Bergamo, è stato il Caravaggio domenica a imporsi contro la squadra di Ivan Del Prato, con un solo gol realizzato di testa nei minuti conclusivi da Ghidini.

Ora nella classifica di Serie D il Darfo è terzo a 44 punti, preceduto da Propatria e in vetta dal Rezzato. Domenica prossima i camuni saranno a Lumezzane.

Il Breno era a riposo in Eccellenza.

Il Bienno in Promozione batte in casa la Vighenzi grazie a una doppietta di Morandini e conquista tre punti importanti per continuare la corsa salvezza.

In Prima categoria il derby al Santa Giulia tra Piancamuno e Virtus Lovere è finito 1-1, mentre a Sellero si consumava la sconfitta dei padroni di casa, 1-3 da parte della capolista Fornovo San Giovanni.

In Seconda raffica di reti allo stadio di Cividate Camuno, squadra che rompe un digiuno di vittorie che durava da oltre un mese e mezzo, mette fine ad una serie negativa di tre sconfitte consecutive e torna a sperare nei play-off. Il 4-3 finale contro la New Team porta i rossoneri camuni in settima posizione a -2 dalla zona valida per gli spareggi promozione.

La Nuova Camunia torna da Passirano sconfitta e con 33 punti in classsifica di Terza categoria girone A.

Share This