Il Darfo, in serie D, avrebbe dovuto giocare contro il Levico, ma la partita è stata rinviata per la convocazione di un giocatore trentino alla Viareggio Cup.

Intanto la classifica dei neroverdi non ha subito grandi variazioni. Il Pergo ha accorciato e si è portato a due lunghezze ma la quota play-off non sembra in pericolo.

In Eccellenza il Breno va in vantaggio con il solito gol da manuale di Marrazzo, ma con una punizione si fa raggiungere. Finisce 1-1 col Brusaporto.

Il Bienno, in Promozione, torna da Ome con un punto e nulla di fatto in campo: 0-0 il risultato finale.

In Prima categoria: travolto 5-2 dal Castrezzato, il Sellero resta pericolosamente legato alla zona play-out; terzo ko consecutivo esterno per il Piancamuno, battuto sul campo dell’Atletico Chiuduno 3-1, mentre la Virtus Lovere porta a casa un punto da San Pancrazio.

In Seconda categoria il Cividate camuno si fa battere 1-0 a Paderno e scivola leggermente fuori dalla zona play-off.

In Terza la Nuova Camunia viene travolta da tre reti dagli ospiti della Pontogliese.

Share This