Inizia con una sconfitta l’avventura del Darfo in Coppa Italia Eccellenza. Nella prima gara del primo turno, giocata in casa allo stadio Comunale, i Neroverdi hanno dovuto arrendersi davanti al Rovato, segnando una sola rete (firmata da Berta) contro le tre degli avversari, di Peli, e Seck, ma anche un autogol di Guarnieri.

Nel primo turno di Coppa Italia Promozione, anche il Bienno finisce sconfitto, con un 1-3 contro il Real Dor. E’ andata meglio al Pian Camuno, al suo debutto in Prima Categoria con la Coppa Lombardia: la squadra di Giovanni Maggioni ha vinto 3-2 contro lo Sporting Club Brescia grazie alle palle messe in rete da Prandini, Bassi e Della Sera: per i camuni tre punti e primo posto nel girone. Al Virtus Lovere, invece, non sono bastati due gol per avere la meglio sul Villa d’Ogna, che di reti ne ha segnate quattro.

Per il primo turno di Coppa Lombardia in Seconda Categoria al Comunale di Vezza d’Oglio la Nuova Camunia ha perso 1-4 contro l’Orsa Iseo, che ha dedicato la vittoria al giocatore Luca Corradi, che ha da poco perso il padre; sconfitta anche per l’Eden Esine, che ha incassato due gol dal Paratico. Infine, la Terza Categoria: parte male l’avventura dell’Artogne, che perde 2-5 in casa contro il Capriolo.

COPPA ITALIA ECCELLENZA

Darfo-Rovato 1-3 (0 punti nel girone)

COPPA ITALIA PROMOZIONE

Bienno-Real Dor 1-3 (0 punti nel girone)

COPPA LOMBARDIA PRIMA CATEGORIA

Sporting Club Brescia-Pian Camuno 2-3 (3 punti nel girone)

Villa D’Ogna-Virtus Lovere 4-2 (0 punti nel girone)

COPPA LOMBARDIA SECONDA CATEGORIA

Nuova Camunia-Orsa Iseo 1-4 (0 punti per la Nuova Camunia, 3 punti per l’Orsa Iseo nel girone)

Paratico-Eden Esine 2-0 (0 punti nel girone)

COPPA LOMBARDIA TERZA CATEGORIA

Artogne-Capriolo 2-5 (0 punti nel girone)

Share This