Vittoria del Darfo, in Serie D, che con due reti contro il Ciserano porta a casa tre preziosissimi punti, che lo allontanano ancora di più dalla zona play-out e lo portano in ottava posizione con 26 punti.

 

Non è andata altrettanto bene al Breno, che a Brusaporto ha perso 1-2: non è bastata la rete di Sorrentino nel primo tempo per la squadra di Tacchinardi, che si piega alla capolista ma ottiene la terza posizione in classifica con 36 punti, a pari merito con la Bedizzolese.

In Prima Categoria, il Virtus Lovere grazie alla vittoria 1-0 contro il Chiari supera la Juventina Covo e raggiunge il primo posto, con 40 punti; in Seconda Categoria, vittoria anche del Pian Camuno per 2-0 contro il Padernese: per la squadra camuna seconda posizione, con 44 punti, ex-aequo con l’Aurora Travagliato.

Schiacciante vittoria, in Terza Categoria, per il Nuova Camunia, che con quattro reti contro il Chiesanuova si assicura la seconda posizione in classifica con 27 punti, a pari merito con l’altra camuna, l’Eden Esine, che però non ha giocato causa maltempo. A questo proposito, devono ancora essere comunicate le date di recupero di Eden Esine-Passirano e Sellero-Gavardo, mentre martedì sera a Darfo si disputerà Bienno Civitas-Cellatica.

SERIE D

Darfo-Ciserano 2-1 (ottava in classifica con 26 punti)

ECCELLENZA

Brusaporto-Breno 2-1 (terzo in classifica con 36 punti)

PRIMA CATEGORIA

Chiari-Virtus Lovere 0-1 (primo in classifica con 40 punti)

SECONDA CATEGORIA

Pian Camuno-Padernese 2-0 (secondo in classifica con 44 punti)

TERZA CATEGORIA

Chiesanuova-Nuova Camunia 0-4 (secondo in classifica con 27 punti)

RIMANDATE CAUSA NEVE

Bienno Civitas-Cellatica (martedì alle ore 20:30 a Darfo)

Sellero-Gavardo

Eden Esine-Passirano

Share This