Non sono solo i campionati di calcio maggiori a risentire delle conseguenze del contagio: anche tra i più giovani, il virus s’insinua fino a bloccare alcune gare. E’ successo in quattro casi nelle categorie provinciali Under 16 ed Under 17 (i vecchi Allievi A e B) e nelle categorie Under 15 ed Under 14 (una volta Giovanissimi A e B), il tutto a poche ore dall’inizio dei campionati.

Salta, quindi, nel Girone A degli Under 16 Altosebino-Chiari, per un caso di positività al Covid-19 tra uno dei giocatori della squadra di Lovere. Nel Girone A degli Under 15, invece, non si giocherà Bienno-Polisportiva Provagliese e nel Girone B degli Under 14 Polisportiva Provagliese-Orsa Iseo, a causa della positività di due fratelli che giocano nelle due categorie della squadra con sede a Provaglio.

A saltare è anche Orceana-Oratorio San Michele per gli Under 14, ma in questo caso a risultare positivi sono stati alcuni genitori dei calciatori. Una situazione che potrebbe però subire variazioni nelle prossime ore, con altre partire che per le stesse ragioni potrebbero essere rinviate.

Passando invece, ai “grandi”, da ricordare che questa sera alle ore 20:00 il Darfo in Eccellenza scende in campo per l’anticipo contro l’Atletico Castegnato, mentre alla stessa ora il Pian Camuno, per la Prima Categoria, sfida il San Pancrazio.

Share This