Il caldo di questi giorni insisterà anche nel corso del fine settimana, lasciando cadere ogni speranza di pioggia che, oltre a rinfrescare, sappiamo essere molto attesa e desiderata per attenuare quella che ormai è un’emergenza legata alla siccità anche sul nostro territorio.

La Provincia di Brescia, dopo essere stata inserita venerdì tra le città della Lombardia da bollino arancione, oggi scende al bollino giallo, ma le temperature restano alte: in città si stimano massime pari a 32 gradi e minime pari a 22, mentre in Valle ci si aspettano 30 gradi per le massime e 20 gradi per le minime; come sempre più refrigerata l’alta Valle, con 25 gradi di massima e 12 gradi di minima a Pontedilegno. Situazione analoga nei prossimi giorni, quando in città le massime dovrebbero salire fino a toccare anche i 35 gradi. La tanto attesa pioggia, insomma, si farà ancora attendere.

Share This