C’è anche Brescia tra le sei città italiane indicate, per oggi, con il bollino rosso per le alte temperature.

 

L’ondata di caldo africano che sta soffocando l’Italia si farà sentire anche nel Bresciano, con picchi di 40 gradi, raggiungendo così le temperature record del 2003 e stabilendo il record di giornate più calde nel mese di giugno. Immancabili le raccomandazione per evitare malori: oltre ai soliti consigli sul bere tanta acqua e non uscire di casa nelle ore più calde, c’è anche un numero verde attivato dalla Croce Rossa Italia, l’800 06 55 10, in funzione 24 ore su 24 per chiunque abbia bisogno di assistenza. Secondo le previsioni, le temperature resteranno alte anche nei prossimi giorni, sebbene dovrebbe essere un lieve calo.

Share This