Elia Viviani è il nuovo campione italiano in linea su strada di ciclismo.

L’olimpionico veneto ha battuto in volata a Darfo Boario Terme sabato, nel corso dei Campionati Italiani di ciclismo, due corridori della Bahrain-Merida, che si trovavano con lui in fuga: Giovanni Visconti e Domenico Pozzovivo.

Per il velocista della Quick-step Floors è la prima maglia tricolore della carriera. Quarto Ivan Santaromita, quinto Daniel Oss.

Chiusa la gara dei professionisti, Darfo domani sarà di nuovo sotto ai riflettori per le gare di Paraciclismo.

La Polisportiva Disabili Vallecamonica schiera alcuni dei suoi atleti più forti.

Dalle 8,30 alle 12,30 si presenteranno al via, nella specialità Handbike: Daniele Gazzani (MH2), Alessandro Scalvinoni (MH3), Giordano Tomasoni (MH4) e Mirco Bressanelli (MH5). Nel pomeriggio correranno Sergio Pogna e Andrea Ghirardi nella categoria MC5, mentre nella specialità Tandem si presenta Emanuele Bersini con la guida Riccardo Panizza.

Share This