Pubblicati ufficialmente i calendari della stagione calcistica dilettanti 2018/2019.

Dall’Eccellenza fino alla Terza categoria, passando per Promozione, Prima e Seconda, sono 131 le squadre rappresentanti della nostra provincia pronte a scendere in campo.

Il calcio d’inizio alla nuova stagione verrà dato domenica 9 settembre alle 15.30 per Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda (30 giornate), mentre in Terza categoria (26 giornate) il debutto sarà domenica 23 settembre allo stesso orario.

Dai calendari pubblicati si apprende che, per l’Eccellenza, il Breno nella prima gionata sarà a Bedizzole.

In Promozione quest’anno non milita nessuna squadra camuna, mentre in Prima categoria (Girone G) ci sono Sgb Bienno, che giocherà in casa contro il Gavardo la sua prima partita dopo la fusione con il Cividate, e Sellero Novelle, in trasferta a Urago Mella.

In Seconda c’è il retrocesso Piancamuno, che esordirà contro il Franciacorta Erbusco al Santa Giulia.

Il 23 la Nuova Camunia, in Terza categoria, sarà già a riposo.

Il girone di andata si concluderà contemporaneamente per le cinque categorie domenica 16 dicembre. Poi Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda ritorneranno in campo per prime per affrontare la seconda fase del campionato domenica 13 gennaio 2019, mentre la Terza riprenderà domenica 27. Come di consueto si giocherà alle 15.30 dal 9 settembre fino al 21 ottobre, poi si passerà alle 14.30 nel periodo tra il 28 ottobre 2018 e il 24 marzo 2019. Il ritorno dell’ora solare riporterà le gare alle 15.30 dal 31 marzo al 28 aprile.

Capitolo a parte per la Serie D, in cui milita il Darfo, che ha formalizzato che i gironi verranno pubblicati il 30 agosto e campionato inizierà il 16 settembre.
La particolare situazione della Serie B e C, con le numerose sentenze del Coni in arrivo soltanto dopo la prima settimana di settembre, hanno costretto il Comitato Interregionale a posticipare l’inizio della stagione.

Share This